Cronaca

Accoltella una donna per un debito: 19enne di Salerno arrestato

Un 19enne di Salerno è stato arrestato a Roma. Aveva accoltellato una donna per un debito contratto dal figlio di lei. Accuse di tentata rapina e lesioni personali.

Presta 500 euro a un amico che non glieli restituisce, poi accoltella la madre del suo debitore e viene arrestato

La vicenda è raccontata da Salerno Today. Il 19enne – residente da qualche tempo a Roma – aveva prestato la somma di 500 euro a un 23enne, che si era impegnato a estinguere il debito quanto prima. Tuttavia, i soldi non sono stati restituiti e da lì è scattata la reazione.

Il 19enne si è recato, armato di coltello, a casa del suo debitore per esigere la restituzione dei 500 euro. In casa erano però presenti solo i genitori del 23enne, che non ne hanno voluto sapere di pagare quella somma.

Ne è scaturita una lite, durante la quale la donna è rimasta ferita a una mano. Il 19enne si è dato alla fuga, liberandosi dell’arma, ma i Carabinieri lo hanno fermato in breve tempo, recuperando il coltello usato poco prima.

Il giovane salernitano è stato trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button