Cronaca

Salerno: detenuta si suicida nel carcere di Fuorni

Nella mattinata di oggi, D.M. una donna salernitana di 40 anni si è tolta la vita nella sezione femminile del carcere di Salerno.

La donna è la prima carcerata a suicidarsi in Campania, ma dall’inizio dell’anno altri sette detenuti si sono suicidati in prigione.

Non è un caso isolato

Il Garante campano delle persone private della libertà personale Samuele Ciambriello commenta: “Il carcere deve servire a rieducare non a togliere la vita, o a restringere diritti ed annullare la dignità”.  Ciambrello annuncia con queste parole che un altro detenuto del carcere di Avellino ha tentato di uccidersi. Il giovane è in carcere per omicidio ed era stato per un periodo sotto osservazione psichiatrica nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi.

Ciambriello sull’accaduto racconta: “Il personale intervenuto sia di polizia penitenziaria che sanitario, è stato davvero bravo ed immediato nei soccorsi salvando il detenuto che adesso è in rianimazione all’Ospedale di Avellino”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto