CronacaPolitica

150 migranti a Cava de'Tirreni: Cirielli presenta interrogazione al Governo

CAVA DE’TIRRENI. “Presenterò un’interrogazione parlamentare urgente per sapere quali provvedimenti il governo intenda adottare in merito al paventato arrivo nella città di Cava de’Tirreni di 150 migranti. L’esecutivo faccia immediatamente chiarezza e specifichi quali sono i criteri stabiliti dalla Prefettura di Salerno, anche perché allo stato attuale restano non poche perplessità sulla disponibilità delle strutture che dovrebbero ospitare gli stranieri”.

È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“Già nei mesi scorsi – aggiunge – ho presentato un’interrogazione per conoscere la reale portata del fenomeno migratorio nella provincia di Salerno, capire cosa stia facendo il Prefetto di Salerno e denunciare il disastro delle politiche migratorie e di accoglienza, oltre che l’assenza di strategie ed interventi rispetto ad un fenomeno che sembra inarrestabile ma che invece va fermato”.

“Mi auguro – conclude Cirielli – che il governo non resti in silenzio e dia una risposta alle preoccupazioni espresse in questi mesi dalle nostre comunità e dai cittadini di Cava de’Tirreni, con la speranza che anche il sindaco faccia sentire con forza la sua voce e non si pieghi ai diktat del Prefetto, che sembra sempre più asservito a questa logica dell’invasione voluta dal governo del Pd”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button