Cronaca

24enne suicida a Pontecagnano: è giallo sul movente

PONTECAGNANO. Giallo sul movente che avrebbe indotto Ciro Avallone, 24enne di Pontecagnano, a togliersi la vita mercoledì scorso, lanciandosi da un cavalcavia della Salerno-Reggio Calabria. L’esame dovrà chiarire – come racconta La Città – alcuni punti oscuri della vicenda.

Ciro era molto conosciuto a Battipaglia, nel quartiere Belvedere, dove lavorava come pizzaiolo. Tutti lo descrivono come un ragazzo tranquillo. Proprio per questo motivo, resta ancora un mistero il motivo che ha indotto il giovane al suicidio. Gli ispettori provano ad indagare sulla vita privata di Ciro, per cercare di dare una spiegazione all’insano gesto. La famiglia del ragazzo, straziata dal dolore, è in attesa della restituzione della salma.

Articoli correlati

Back to top button