Salernitana, gli infortuni aumentano sempre di più

SALERNO. Ronaldo Pompeu Da Silva ha deciso di operarsi.

Il professor Mariani oggi a Roma si occuperà del menisco del ginocchio destro (un frammento osseo si è spaccato e fuoriuscito, rischia di infiammare l’arto, dunque va rimosso) del centrocampista brasiliano, il pezzo da novanta del mercato di riparazione della Salernitana, finito presto pure lui in infermeria come molti degli acquisti granata estivi e di quelli invernali (per dirne una Prce è già tornato al mittente, colpa di una pubalgia acuta) riducendo così le scelte di Menichini all’osso.

L’organico per Terni sarà praticamente come quello della Salernitana di Torrente, forse pure più ridotto visto che anche Odjer è in dubbio: la difesa e il centrocampo da agosto in continua, dannata ed eterna emergenza. Solo sfortuna, solo maledizione? Bah, certo che mettere insieme così tanti accidenti diventa esercizio difficile.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio