Cronaca

A Salerno un pronto soccorso pediatrico, il progetto avanza

SALERNO. Sulla scrivania del commissario dell’Azienda ospedaliera “Ruggi”, Nicola Cantone, è arrivato il report sul progetto di apertura del pronto soccorso pediatrico a firma del capo dipartimento dell’età evolutiva, Ennio Clemente. Tra le varie questioni da affrontare (parcheggi, atto aziendale, assunzioni dei dipendenti), rimane aperta da tempo la questione dei locali del pronto soccorso da riservare a Pediatria almeno per 12 ore (dalle 8 alle 20).

«Dopo la chiusura di Pediatria al “Fucito” di San Severino, risulta sufficiente il numero dei pediatri afferenti alla struttura complessa di Pediatria per implementare, come da anni si cerca di fare, il pronto soccorso pediatrico allocato nei nuovi locali del pronto soccorso», sostiene il dirigente, prima di elencare i problemi.

Articolo tratto da La Città

Articoli correlati

Back to top button