CronacaInchiesta

Privè per gay ai piedi del Santuario della Madonna

POMPEI. Un club privato riservato soltanto ai gay, nei pressi del Santuario della Madonna di Pompei. A scoprirlo le forze dell’ordine che, nel corso di un’operazione, hanno fatto irruzione nel locale. Sugli schermi giganti del privè immagini ddi un film porno, all’interno parecchi avventori.

Nel mirino sono finiti oltre quattrocento soci, tutti identificati: il locale era frequentato anche da molti salernitani. Tra i soci funzionari, avvocati e medici, tutti “appassionati” dell’alcova del sesso. Gli inquirenti sospettano che ci sia un giro di prostituzione dietro il club per gay.

Articolo tratto da La Città

Articoli correlati

Back to top button