Cronaca

I residenti di piazza Mazzini: «Basta con le colate di cemento»

SALERNO. Sono davvero in pochi coloro pronti ad esporsi contro la vendita di piazza Mazzini. Eccezion fatta per il gruppo di residenti che ha deciso di farsi sentire anche nelle aule di tribunale, la maggior parte preferisce non “mettere la faccia” in questa vicenda.

E così accade che nel tentare di raccogliere commenti, la maggior parte degli abitanti della zona intervistati chiede di restare anonima. Anche se il giudizio è unanime, il Comune avrebbe dovuto riqualificare quell’area e non pensare di buttarci altro cemento.

Ma se i residenti bocciano l’iniziativa, cosa ne pensano i cultori della materia, ovvero gli architetti? Interrogata sull’argomento la presidente dell’Ordine, Maria Gabriella Alfano, non commenta. «Non mi voglio sottrarre alla discussione, ma non conosco il progetto. Ho bisogno di tempo per approfondire e studiare tutta la documentazione».

(Fonte: La Città)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio