Cronaca

Forza Italia: si dimezza il direttivo

SALERNO. Tre dei quattro componenti del direttivo che avevano annunciato di non condividere la candidatura di Amatruda a sindaco di Salerno rassegnano le dimissioni.

Giuseppe Belardi, Lucia Ennico e Francesco Belardi, si legge in una nota stampa:

“A malincuore, si vedono costretti a dimettersi e lasciare il partito. Tale scelta si è resa necessaria perché, a fronte di un legittimo e democratico dissenso e non condivisione del metodo sulla scelta del candidato sindaco di Salerno per Forza Italia, che è stato imposto dall’alto, senza alcuna consultazione con i rappresentanti della base cittadina, siamo diventati oggetto di violenti e vergognosi attacchi personali a livello grave. Comunque, noi continueremo l’attività politica, senza, però, accettare alcun condizionamento o imposizione in clima di libertà, di democrazia e rispetto delle persone”.

Articoli correlati

Back to top button