Cronaca

Pensionata recupera 25mila euro di arretrati

NOCERA INFERIORE. Venticinquemila euro di arretrati e 200 euro in più di pensione al mese.

Una donna si è vista inaspettatamente ricostruire la pensione con un aumento mensile dai 607 euro di febbraio, agli 802 di marzo 2016. Inoltre, la ricostituzione ha generato arretrati per un importo di 25.143,98 euro che saranno accreditati sulla mensilità di marzo.

La pensionata è un’ex lavoratrice dipendente in pensione da aprile 2006, nel mese di gennaio si era recata presso l’ufficio della Coldiretti per l’elaborazione di un modello Isee. L’intervento del patronato ha consentito di verificare gli errori commessi in fase di liquidazione.

Pare ci possano essere molti altri casi simili.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button