Salernitana, i convocati per l'Entella. Menichini: "Cambierò qualcosa, dobbiamo ottenere la vittoria in tutti i modi. Donnarumma?"

Al termine della seduta di rifinitura di questo pomeriggio il mister Leonardo Menichini ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani sera tra Salernitana e Virtus Entella, presso lo stadio “Arechi”. Non ce la fa Alfredo Donnarumma: la punta di Torre Annunziata non recupera a pieno dal trauma nasale rimediato sabato scorso contro il Trapani. […]

Al termine della seduta di rifinitura di questo pomeriggio il mister Leonardo Menichini ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani sera tra Salernitana e Virtus Entella, presso lo stadio “Arechi”. Non ce la fa Alfredo Donnarumma: la punta di Torre Annunziata non recupera a pieno dal trauma nasale rimediato sabato scorso contro il Trapani. Un’altra assenza importante è quella di Moses Odjer. Il giovane ghanese è stato squalificato per un turno a seguito dell’espulsione rimediata in Sicilia nelle battute finali del match. Indisponibile Ronaldo, pronto al rientro tra una decina di giorni mentre sono alla ricerca di una buona condizione fisica Pollace e Schiavi, non convocati per scelta tecnica. Rientrano, ai ranghi dell’allenatore toscano, Terracciano, Rossi e Trevisan.

PORTIERI: Strakosha, Terracciano;
DIFENSORI: Bagadur, Bernardini, Ceccarelli, Colombo, Empereur, Franco, Rossi, Trevisan, Tuia;
CENTROCAMPISTI: Bovo, Moro, Pestrin, Zito;
ATTACCANTI: Bus, Coda, Gatto, Ikonomidis, Tounkara.

Queste le dichiarazioni concesse al sito ufficiale del sodalizio granata da parte di Leonardo Menichini: “Stiamo facendo ottime prestazioni ma purtroppo per errori o ingenuità non riusciamo a raccogliere quello che abbiamo meritato. Domani ci aspetta un’altra gara difficile, l’Entella è una formazione ben strutturata, un grande collettivo che sta vivendo un grande momento di forma e che verrà qui per continuare ad alimentare le proprie ambizioni play-off. Dal canto nostro non abbiamo alternative, dobbiamo cercare in tutti i modi di centrare la vittoria”.

Sullo schieramento tattico da adottare: “Nel poco tempo a disposizione per preparare la gara di domani ho provato più soluzioni. Le condizioni della squadra sono buone e purtroppo dovremo fare a meno di Odjer squalificato e di Donnarumma, il quale si è sottoposto a ulteriori accertamenti che hanno evidenziato un’infrazione alle ossa nasali. In ogni caso sono sicuro che chi andrà in campo farà in pieno la sua parte. Se ripetiamo la prestazione in linea con le ultime partite sono sicuro che potremo fare una buona gara”.

Menichini ha quindi concluso: “Potrebbe esserci qualche cambiamento nell’undici iniziale di domani ma sto ancor valutando. In questo momento serve anche freschezza e qualità ed è giusto sfruttare a pieno la rosa a disposizione. In ogni caso non dobbiamo guardare la classifica ma giocare di partita in partita cercando sempre la prestazione migliore. Dobbiamo esprimerci secondo le nostre qualità e il nostro gioco per sfruttare al meglio il turno casalingo”.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG