80enne gravemente ustionata in Costiera, emergono dettagli

In gravissime condizioni ed ustionata sul 70% del corpo, emergono dettagli sull'episodio verificatosi stamane in Costiera

TRAMONTI. 80enne gravemente ustionata sul 70% del corpo in Costiera, emergono nuovi dettagli sull’accaduto che a quanto pare è interamente da attribuire al figlio 51enne della donna. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo avrebbe travasato benzina nel suo motosega mentre fumava.

Il gesto irresponsabile ha causato l’incendio che ha avviluppato l’interno della cucina ed il soggiorno, rischiando di distruggere totalmente l’abitazione. L’80enne ha avuto la peggio, rimanendo gravemente ustionata, il figlio se l’è invece cavata con qualche ustione minore.

Adesso lei si trova al reparto “Grandi ustioni” del Cardarelli di Napoli dove è ricoverata in gravissime condizioni.

TAG