Cronaca

Abbonamento Sky a nome di un altro: arrestato un salernitano per truffa

SALERNO. La Polizia Postale di Salerno impegnata in una complessa indagine che ha portato a smascherare e denunciare, a distanza di diversi mesi dalla commissione del reato, un cittadino salernitano ritenuto responsabile di truffa e sostituzione di persona.

Questi i fatti: diversi mesi fa, un cittadino residente a Roma si accorse che a suo nome era stato attivato un abbonamento Sky e una linea telefonica e le somme degli abbonamenti venivano addebitate sul suo conto corrente.

Immediatamente si recò alla Polizia Postale e sporse denuncia.

Sono così scattate le laboriose indagini volte a raccogliere prove che potessero smascherare gli autori del reato.

I poliziotti della sezione E-Commerce della Polizia Postale di Salerno, coinvolti nelle indagini, nel corso dell’attività info – investigativa, hanno esaminato file audio, tabulati, e interrogato il corriere che consegnò il modem, smascherando, così, l’autore della truffa che è risultato essere un cittadino di Salerno, di 38 anni, incensurato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button