Cronaca

Abusi edilizi a Camerota: l’ente Parco ne dispone l’abbattimento

Scovati nuovi abusi edilizi, in Cilento, questa volta in località Starza di Camerota. Come denunciato dai carabinieri, i proprietari di un fondo avevano realizzato un muro di contenimento.

Ordine d’abbattimento per abusi edilizi a Camerota

Abuso edilizio in Cilento, a Starza, frazione di Camerota. I proprietari realizzano un primo muro di contenimento della lunghezza di 49 metri, cancellando la vegetazione. Il secondo muro di contenimento in pietra è lungo 35 metri, ed è posizionata una traccia in cemento lateralmente alla via d’accesso al fondo, di quasi 18 metri. Questo, presumibilmente, per dar spazio ad un altro muro di contenimento.

Il tutto senza senza permessi dall’ente Parco del Cilento.

Il provvedimento

È scattato, dunque, l’ordine di abbattimento firmato dal direttore Romano Gregorio. Il proprietario dovrà anche provvedere al ripristino dei luoghi.

Articoli correlati

Back to top button