Abusi edilizi nel Parco del Cilento: ordine di abbattimento per una costruzione

abusi-edilizi-camerota-ordinata-demolizione

Continuano gli abusi edilizi nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Monti Alburni: a Celle di Bulgheria chiesto l'abbattimento di una costruzione

Continuano gli abusi edilizi nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Monti Alburni: a Celle di Bulgheria chiesto l’abbattimento di una costruzione usata come rifugio per animali.

Abusi edilizi: disposto l’abbattimento di una costruzione

Un altro caso di abusi edilizi a Celle di Bulgheria, in un’area che interessa il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. I carabinieri di San Giovanni a Piro hanno contestato la presenza di opere non in regola sul territorio, particolare che ha fatto scattare l‘ordine di abbattimento. 

Si tratta di un rudere di vecchia epoca di costruzione sul quale erano state realizzate due strutture in lamiera e legno di 15,70 metri per 6,80 e 3,80 per 2,20. La struttura era stata messa in piedi come ricovero per animali. Inoltre il proprietario aveva provveduto a realizzare una recinzione in legno e ferro per 36 metri. Le opere non avevano ricevuto il necessario nulla osta. Per questo motivo è arrivato l’ordine di abbattimento da parte del direttore del Parco, Romano Gregorio, con l’ordine di ripristino dello stato dei luoghi.

 

TAG