Abusi sessuali su una 14enne: assolta la guardia giurata

tribunale-salerno-1

La guardia giurata accusata di abusi sessuali su una 14enne, è stata assolta dal gup del Tribunale di Salerno perché il fatto non sussiste

La guardia giurata che in questi mesi è stata accusata di abusi sessuali su una 14enne, è stata assolta dal gup del Tribunale di Salerno perché il fatto non sussiste.

Assolta la guardia giurata del centro commerciale perché il fatto non sussiste: era accusato di abusi sessuali su una 14enne

Antonello Granozio, la guardia giurata accusata di aver compiuto abusi sessuali su una 14enne, amica di famiglia, è stato assolto dal gup perché il fatto non sussiste. Finisce così un lungo incubo per l’uomo, il quale lavora come vigilante presso un noto centro commerciale: le accuse contestategli erano di violenza sessuale e pornografia minorile. Negli ultimi 7 mesi era sottoposto al regime degli arresto domiciliari.

A fare la differenza e a decidere le sorte del processo sono state alcune testimonianze e le perizie compiute sui cellulari, soprattutto su quello dell’imputato che alla fine non nascondeva alcun materiale compromettente. Tra l’altro, le indagini compiute dalla Polizia Postale hanno rivelato che, dopo la presentazione della querela nei confronti dell’imputato, il cellulare della persona offesa è stato utilizzato quotidianamente e ad alta intensità tanto da pregiudicarne l’integrità dei dati in esso contenuti.


Fonte: Il Mattino

TAG