Abusivismo edilizio ad Atrani: sequestrata struttura montata su spiaggia

case-vacanza-abusive-amalfi-atrani

Abusivismo edilizio ad Atrani: la Polizia Municipale ha sequestrato una struttura non a norma montata su una spiaggia del comune amalfitano

Abusivismo edilizio ad Atrani: la Polizia Municipale ha sequestrato una struttura non a norma montata su una spiaggia. Non è il primo caso riscontrato quest’estate.

Sequestrata una struttura abusiva ad Atrani

Gli agenti del Comando associato di Polizia Locale Amalfi-Atrani hanno sequestrato una struttura abusiva montata su una spiaggia della comune di Atrani.

Si tratta del terzo provvedimento effettuato dai caschi bianchi in pochi giorni e ai danni dello stesso stabilimento balneare. I vigili hanno appunto scoperto una struttura provvisoria realizzata ex novo nelle ultime settimane.

L’operazione è stata eseguita mercoledì 28 agosto e i sigilli sono scattati ai danni di una struttura metallica a supporto di teli di circa 75 metri quadrati, montata sull’arenile. Lo spazio sottostante ospitava un angolo bar: gli agenti hanno accertato l’assenza dei titoli autorizzativi, sia dal profilo paesaggistico che per la somministrazione di bevande e alimenti, atteso l’espresso divieto contenuto nella concessione demaniale dell’area.

Il titolare dovrà ora chiedere un nuovo dissequestro per ripristinare lo stato dei luoghi.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG