Cronaca

Vietri sul Mare, abusivismo edilizio: denunciati un uomo e una donna

Il fenomeno è particolarmente sentito nei paesi della Costa d’Amalfi

Vietri sul Mare, abusivismo edilizio: denunciati un uomo e una donna. Il fenomeno è particolarmente sentito nei paesi della Costa d’Amalfi, motivo per cui i Carabinieri della locale Stazione hanno dato corso a specifici ed approfonditi controlli sulle zone sottoposte a vincolo paesaggistico. Il reato contestato, in due diverse occasioni, è quello di realizzazione edilizia in difformità ad autorizzazione in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, il tutto normato dall’art. 44 del DPR 380/2001, dall’art. 181 del d.lgs. 42/2004 e dall’art. 734 del codice penale.

Contrasto all’abusivismo edilizio a Vietri sul Mare

Nel primo caso è stata deferita una donna che ha realizzato un vano finestra abusivo nella propria abitazione di residenza nel centro storico di Vietri, non previsto nel permesso a costruire. Nel secondo caso si tratta di un uomo, sempre residente a Vietri, che senza alcuna autorizzazione ha reso abitabile il seminterrato della propria casa, oltre ad aver realizzato un marciapiede, un manufatto in muratura di 15 mq ed un pollaio. I controlli dei Carabinieri continuano anche nello specifico settore, anche e soprattutto a tutela della sicurezza delle abitazioni e del paesaggio naturale.

Articoli correlati

Back to top button