Salerno, si indaga sull’accoltellamento del vico delle Colonne: non si esclude la pista dello spaccio

cava-de-tirreni-furti-spaccio

Accoltellamento a Salerno, si indaga su quanto accaduto il 25 gennaio. Non si esclude che l'aggressione possa essere legata alla gestione del parcheggio

Si indaga sull’accoltellamento avvenuto a Salerno nella notte tra sabato e domenica. Vittima dell’aggressione, un giovane straniero nordafricano, attualmente ricoverato in ospedale con ferite alla schiena e alle natiche.

Accoltellamento a Salerno, la ricostruzione

Come riporta Il Mattino nell’articolo a firma di Petronilla Carillo, dopo una segnalazione giunta in Questura, sul posto (vico delle Colonne) sono giunti gli agenti delle Volanti e un’ambulanza del 118. La vittima, sanguinante, era a tessa ma i soccorritori hanno subito appurato che le sue condizioni non erano gravi.

Le ipotesi

Secondo una prima ricostruzione pare che il nordafricano stesse operando come parcheggiatore abusivo. Una lite con un’altra persona avrebbe portato all’aggressione e al ferimento ma la polizia è ancora al lavoro per individuare il responsabile (o i responsabili).

Si pensa che l’aggressione possa essere legata alla gestione dell’area di parcheggio anche se gli inquirenti non escludono la pista dello spaccio di sostanze stupefacenti.

TAG