Cronaca

Accusato di abusi sessuali dal cugino: assolto dopo 11 anni

Accusato di abusi sessuali: assolto dopo 11 anni 37enne di Scafati. A denunciarlo era stato il cugino, all'epoca dei fatti 20enne

Un 37enne di Scafati è stato assolto dall’accusa di abusi sessuali commessi sul cugino. Il denunciante non è stato ritenuto credibile, dato che non è stata recuperata alcuna prova di quanto accusato come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Scafati, accusato di abusi sessuali: assolto dopo 11 anni

L’uomo, in primo grado, era stato condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione al termine del rito abbreviato, con la denuncia presentata quindici anni prima dalla vittima. L’indagine della Procura di Nocera Inferiore partì nel dicembre del 2015, quando un ragazzo di Scafati, allora 20enne, denunciò il cugino ai carabinieri di Nocera Inferiore.

La vicenda

Verso il parente, più grande di 10 anni, l’accusa era di abusi sessuali che avrebbe subito dal 1999 fino al 31 dicembre del 2007. Secondo l a difesa, la vittima era affetta da schizofrenia paranoide. Avrebbe interrotto la terapia farmacologica nel momento in cui si è recato a denunciare il cugino.

Articoli correlati

Back to top button