Senza categoria

Acerno, Regione Campania finanza il progetto “Garanzia Giovani Campania”

ACERNO. Con Decreto Dirigenziale n. 43 del 27/03/2015, il direttore generale istruzione, formazione, lavoro e politiche giovanili della Regione Campania ha approvato e finanziato il progetto “Progettazione – gestione beni comunali e pubblica sicurezza” presentato dall’amministrazione comunale di Acerno nell’ambito della “Misura 5 Par Garanzia Giovani Campania”.

I tirocini professionali formativi riguarderanno tre giovani tra i 18 e i 29 anni, laureati o diplomati, in cerca di occupazione e non inseriti in alcun percorso formativo o di studio, con i seguenti profili:
N°1 tirocinante con profilo di “Addetto alla progettazione – Ingegnere”;
N°1 tirocinante con profilo di “Addetto alla Pubblica Sicurezza”;
N°1 tirocinante con profilo di “Addetto all’accoglienza, fruizione dei servizi culturali e ricreativi”.

Le prestazioni, prevedono una remunerazione direttamente da parte della Regione, tramite l’Inps, pari a euro 500 mensili per sei mensilità. «L’amministrazione, – dichiara il sindaco Vito Sansone – condivide in pieno l’obiettivo del programma regionale, infatti, l’Ente intende favorire l’avvicinamento dei giovani al mercato del lavoro offrendo opportunità di orientamento, formazione e inserimento occupazionale con particolare riferimento ai tirocini formativi».
«Questo progetto – sostiene l’assessore alle Politiche Giovanili, Salvatore De Nicola – vuole essere una possibilità per tre giovani di fare esperienza nella pubblica amministrazione, di incrementare il proprio curriculum e bagaglio culturale, attraverso un percorso formativo finalmente retribuito».

È possibile aderire a Garanzia Giovani tramite il portale www.garanziagiovani.gov.it oppure rivolgendosi direttamente al Centro per l’Impiego.

Articoli correlati

Back to top button