Foto hot ad una minorenne: condannato 32enne della provincia di Salerno

adescamento-minore-condannato

Un 32enne della provincia di Salerno è stato condannato ad un anno, con pena sospesa, con l'accusa di adescamento di minore

Un 32enne della provincia di Salerno è stato condannato ad un anno, con pena sospesa, con l’accusa di adescamento di minore: la vittima è una ragazza pugliese, i fatti risalgono al 2017.

Adescamento di minore: condannato 32enne della provincia di Salerno

Secondo le accuse, l’uomo avrebbe contattato la ragazzina tramite Whatsapp e, dopo essersi conquistato la sua fiducia con complimenti e lusinghe, l’abrebbe convinta ad inviargli immagini a seno nudo e video in cui compiva atti di autoerotismo.

La scoperta

Il 32enne, a sua volta, avrebbe inviato alla ragazzina varie immagini dei suoi genitali. Lo scambio di foto era stato scoperto dai genitori della giovane, che avevano denunciato l’accaduto ed erano riusciti, attraverso una serie di accertamenti, a risalire all’identità dell’uomo.

La condanna

L’uomo è stato condannato ad 1 anno, con pena sospesa grazie al patteggiamento. Per lui l’accusa è adescamento di minore.

 

TAG