Senza categoria

Adescava ragazzine su Facebook, 20enne torna in libertà

BUONABITACOLO. È tornato in libertà il 20enne accusato di aver adescato una ragazzina su Facebook per poi sequestrarla.

Stamane, infatti, il Gip del Tribunale di Lagonegro ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari per insussistenza degli indizi di colpevolezza.

La 14enne era fuggita di casa e i Carabinieri l’hanno ritrovata lunedì, in compagnia del 20enne.

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/sequestra-una-12-enne-arrestato/

http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/buonabitacolo-adesca-12enne-in-tanti-in-difesa-del-20enne/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto