Cronaca

Agropoli, venditore di calzini aggredisce agenti di Polizia Municipale ad Agropoli: arrestato

Agropoli, aggredisce agenti di Polizia Municipale ad Agropoli; arrestato un venditore di calzini di 40 anni

Un venditore di calzini aggredisce gli agenti di Polizia Municipale ad Agropoli. Due volte gli agenti lo avevano sorpreso mentre infastidiva i passanti e alla fine il 40enne del posto ha aggredito gli agenti ed è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Agropoli, venditore di calzini aggredisce gli agenti di Polizia Municipale

Come riportato da Il Mattino nell’articolo a firma di Paola Desiderio, erano le 9 di ieri, sabato 28 novembre, il 40enne cercava insistentemente di vendere alcuni capi di abbigliamento alle persone in fila all’esterno dell’ufficio postale. 

L’arresto

Qualcuno ha chiamato gli agenti che lo hanno anche invitato ad indossare regolarmente la mascherina. Poco dopo lo hanno ritrovato in piazza Veneto dove il venditore ha iniziato a inveire contro gli agenti. Il 40enne si è rifiutato di consegnare i documenti e ha colpito gli agenti con un pugno. L’uomo è stato bloccato e arrestato.

FOTO DI REPERTORIO

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto