Cronaca

Carabinieri intervengono in casa e vengono feriti con arma da taglio: paura nel Salernitano

Aggressione ai carabinieri, due militari feriti a San Gregorio Magno. I due militari sono stati trasportati all'ospedale di Oliveto Citra

Attimi di paura per due carabinieri di San Gregorio Magno, rimasti lievemente feriti nella giornata di oggi, giovedì 2 giugno. I due militari sarebbero intervenuti per fermare un uomo presso la casa dei familiari dello stesso quando si è verificata l’aggressione come riportato da Telecolore.

Aggressione ai carabinieri, due militari feriti a San Gregorio Magno

I militari sono giunti in casa poco dopo le 11 quando si sarebbe verificata l’aggressione da parte dell’uomo che – con un’arma da taglio – avrebbe colpito i militari al volto ed al braccio prima di darsi alla fuga, facendo perdere le sue tracce. Una fuga durata poco tempo, dato che è stato trovato poco dopo nelle campagne circostanti.

Le condizioni dei carabinieri

I due militari sono stati trasportati all’ospedale di Oliveto Citra dove gli sono state suturate le ferite. Sul posto anche i vertici dell’arma per ricostruire l’accaduto.

Articoli correlati

Back to top button