Cronaca

Aggressione ad Eboli, mamma e figlia accoltellate a Santa Cecilia

Paura ad Eboli: ieri sera, intorno alle 20, mamma e figlia di origini marocchine sono rimaste vittime di un'aggressione

Paura ad Eboli: ieri sera, intorno alle 20, mamma e figlia di origini marocchine sono rimaste vittime di un’aggressione. Auna delle due malcapitate è stata trafitta da una lama.

Mamma e figlia aggredite ad Eboli

Al momento non si conosce l’identità dell’aggressore. L’episodio è accaduto sulla strada provinciale direzione mare, nella frazione di Santa Cecilia. Le due donne, dopo la brutale violenza, sono tornate a casa, ma la donna accoltellata si è accasciata prima di poter entrare nel palazzo. L’allarme è stato lanciato dai condomini che hanno allertato i soccorsi. Indagini in corso da parte delle forze dell’ordine.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto