Fuorni, cantante salernitano aggredito per aver collaborato con un artista napoletano

alfano

Aggressione a Fuorni: il cantante salernitano Rino Alfano è stato offeso e accusato di aver collaborato con un artista napoletano

Aggressione a Fuorni: il cantante salernitano Rino Alfano è stato offeso e accusato di aver collaborato con un artista napoletano. È stato lo stesso Alfano a denunciare l’episodio sui social.

Cantante salernitano aggredito a Fuorni

“Questa sera mi trovavo in zona Mariconda a Salerno dopo aver fatto visita a un amico mi sono recato presso la Farmacia Comunale sita in via Tusciano. All’uscita del punto vendita, si sono avvicinate a me due ragazzine, facendomi i complimenti per la canzone “La mia città”. Mentre mi avviavo verso la mia auto, alcuni ragazzi poco distanti, hanno iniziato ad offendermi in maniera molto pesante, accusandomi del fatto che avevo collaborato con un artista napoletano (Anthony Ilardo) in un brano dedicato a Salerno e che questa cosa era inaccettabile. Andato via incurante, dopo alcuni chilometri ho notato una macchina che mi seguiva che ha iniziato a suonare invitandomi ad accostare. In zona Fuorni all’altezza della Centrale del Latte. Appena fermo con l’auto, mi è venuto incontro uno degli energumeni incontrato poco prima a Mariconda che ha ha tentato di colpirmi con un pugno. Ne è nata una colluttazione terminata con l’intervento di altre due persone che mi hanno aggredito per poi dileguarsi in auto. Sono rimasto veramente molto scosso da questa vicenda e non mi sarei mai aspettato un cosa del genere”.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG