Cronaca

Aggressione nel salernitano, bulgaro picchiato dal padrone di casa

SALERNO. Seconda aggressione nel giro di poche ore nel salernitano. Dopo quella in piazza San Francesco anche in via Ostaglio si è verificata una colluttazione nella quale un bulgaro è stato picchiato dal padrone di casa.

A quanto pare l’uomo è stato assalito dal padrone di casa in quanto l’avrebbe cacciato fuori. Sul posto rapido l’intervento dell’Humanitas e di due volanti della Polizia. Per la vittima un trauma alla mandibola destra, al naso ed all’avambraccio sinistro. Si trova ora al Ruggi per le cure del caso.

Scatta l’indagine.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button