Cronaca

“Ci devi assumere” e aggrediscono il titolare di un ristorante di Eboli: tre denunciati

Aggressione al titolare di un ristorante di Eboli, tre denunciati: pretendevano di essere assunti dal titolare

Sono stati denunciati i responsabili dell’aggressione ad un ristorante di Eboli dove i Carabinieri del Nucleo Operativo hanno denunciato all’Autorità Giudizaria di Salerno in stato di libertà C.G., 42enne originario di Napoli, la 21enne A.G., originaria di Eboli e A.C.O., originario della Romania, anch’egli di 21 anni. Nei loro confronti le accuse sono di lesioni, minacce e danneggiamento.

Aggressione in un ristorante di Eboli, tre denunciati

In particolare i predetti pretendevano di essere assunti dal titolare del “Min Fusion Restaurant” di Eboli, un 37enne originario di Firenze. Al suo rifiuto i tre lo hanno minacciato e lo hanno percosso anche con il calcio di una pistola danneggiando contestualmente la vetrina del locale con il lancio di sassi.


eboli litigio vetrina distrutta


Fermato anche un sorvegliato speciale

G.C., oltre ad essere stato denunciato per i reati suddetti è stato deferito per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale a cui era stato sottoposto.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button