Aggressione a Salerno, donna morsa da un cane randagio: è la moglie di Faccenda

aggressione-salerno-donna-morsa-cane

Aggressione a Salerno, donna morsa da un cane randagio: è la moglie di Faccenda, presidente del Comitato provinciale di Salerno della Figc

Aggressione a Salerno, donna morsa da un cane randagio: è la moglie di Faccenda, presidente del Comitato provinciale di Salerno della Figc.

Aggressione a una donna: un corso ha morso lei e il suo cane

Una donna ieri mattina è stata vittima di aggressione da parte di un cane randagio. Si tratta della moglie del presidente del Comitato provinciale di Salerno della Figc, Enzo Faccenda.

Come riporta “Il Mattino”, la moglie di Faccenda era a spasso con il suo cagnolino in via Fondo Dattero nel quartiere di Fuorni. All’improvviso è arrivato un corso che ha morso il meticcio della donna. Nel tentativo di liberare il suo animale dalla morsa del corso, anche la donna ha ricevuto un morso alla mano: per fortuna nulla di grave.

Alla fine il cane di grossa stazza è fuggito, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per le cure mediche. Punti di sutura invece per il suo cagnolino che ha riportato una ferita al fianco. Avviate le ricerche per ritrovare l’altro animale: da capire se era senza padrone o se si trattava di un cane abbandonato.

TAG