Cronaca

Follia a Salerno, aggredisce la fidanzata 17enne: arrestato

Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno ammanettato l'uomo al semaforo

Follia a Salerno dove nella serata di oggi, venerdì 11 giugno, si è consumata un’aggressione nei pressi della sede delle Poste Centrali, intorno alle 19.00. Un venezuelano 28enne, pregiudicato, ha aggredito la fidanzata 17enne residente a Castelnuovo Cilento.


Aggredisce la fidanzata di 17 anni e viene ammanettato al semaforo: pomeriggio di follia a Salerno


Salerno, ragazzina aggredita dal fidanzato

L’aggressore ha opposto resistenza ai vigili urbani ed è stato arrestato grazie all’intervento del personale della sezione radiomobile di Salerno. L’uomo è stato ammanettato ad un semaforo. Si tratta di S. G. E., venezuelano che su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato portato in carcere.

Traffico bloccato a Salerno

L’episodio avvenuto nel cuore della città che ha inevitabilmente causato disagi alla circolazione regolare. Sia da via dei Principati che dalla zona orientale il traffico risulta infatti bloccato con code lunghe bloccate.


salerno-ragazzina-aggredita-uomo


 

Articoli correlati

Back to top button