Agnone in festa per le nozze della Ciarambino: il vicesindaco Tarallo soddisfatto

Un'intera comunità in festa oggi ad Agnone, nel Cilento. Raggiante il vicesindaco Pasquale Tarallo per questo momento così speciale

MONTECORICE. Un’intera comunità in festa oggi ad Agnone, nel Cilento. Raggiante il vicesindaco Pasquale Tarallo per aver potuto ospitare nel suo comune un momento così speciale, quale il matrimonio della consigliera regionale pentastellata Valeria Ciarambino.

Agnone in festa per le nozze della Ciarambino: il vicesindaco Tarallo soddisfatto

“Siamo onorati del fatto che Agnone sia stata scelta da Valeria per le sue nozze nella appena ristrutturata chiesa Madonna del Carmine. Valeria ama il Cilento ed Agnone e noi amiamo lei. Avere qui il vicepremier Luigi Di Maio, testimone di nozze, ma anche il sottosegretario Cioffi, i senatori Castiello e Puglia, le senatrici Gaudiano, Angrisani, Ricciardi, l’europarlamentare Pedicini, i consiglieri regionali pentastellati, è stato meraviglioso. Tutta la cerimonia è stata emozionante. Valeria all’uscita della Chiesa ha brindato con noi tutti dinanzi ad un buffet di dolci tipici e insieme al marito ci ha gridato -grazie Agnone-“, queste le parole di Tarallo.



La giornata

Una sposa incantevole nella sua semplicità ed eleganza. Un matrimonio sobrio e raffinato, all’insegna della tradizione cilentana. Una giornata di sole, la cornice di un mare spettacolare, per un’atmosfera sublime. Ottimamente gestiti ordine pubblico e sicurezza, ben oltre ogni aspettativa. Ora gli sposi stanno festeggiando nella magica Licosa, a Castellabate, dove sono stati raggiunti anche da Fico, particolarmente legato a quel posto.

TAG