Cronaca

Pedalò in balia delle onde ad Agnone, salvati 4 minori

Diverse le operazioni coordinate nell’ultima settimana di agosto della Guardia Costiera

Diverse le operazioni coordinate nell’ultima settimana di agosto della Guardia Costiera: sono stati salvati quattro minorenni in difficoltà su un pedalò ad Agnone. Durante il fine settimana i militari hanno soccorso gli occupanti di una barca che rischiava di adagiarsi sul fondale della Baia del Buondormire, affondando a 6 metri di profondità.

Pedalò in balia delle onde ad Agnone, salvati 4 minori

Si segnalano diversi interventi per bagnanti e imbarcazioni in difficoltà anche ad Agropoli: nelle ultime ore la Guardia Costiera ha tratto in salvo quattro minori a bordo di un pedalò in balia delle onde. Assistiti e portati in sicurezza nel Porto di Agnone.

Assistenza anche un traghetto passeggero con avaria al motore, a circa 8 miglia dal Porto di Agropoli. In quest’ultimo caso le unità hanno prestato assistenza ai 115 passeggeri a bordo che accusavano malesseri, mentre il traghetto in avaria è stato rimorchiato in sicurezza nel Porto di Agropoli.

Palinuro, barca rischia di affondare alla Baia del Buondormire

Durante il fine settimana i militari hanno soccorso gli occupanti di una barca che rischiava di adagiarsi sul fondale della Baia del Buondormire, affondando a 6 metri di profondità.

La Guardia Costiera ha subito portato in salvo i diportisti a bordo e la barca è stata condotta a rimorchio vicino il Porto.  Sempre in quel tratto di mare si segnala un’altra importante attività di soccorso a favore di un diportista a bordo di un piccolo natante, riuscito a lanciare una richiesta di soccorso.

Articoli correlati

Back to top button