Agropoli, all’età di 87 anni: si spegne Rosario Carleo

Il noto professore del comune di Agropoli, conosciuto ai tanti per aver formato intere generazioni di cilentani, è deceduto a causa di un malore

AGROPOLI. Stando a quanto riporta il quotidiano “Il Mattino”, molti allievi appartenenti al “Liceo Classico Dante Alighieri” del comune cilentano, piangono il loro amato professore: Rosario Carleo, deceduto questa mattina, a causa di un arresto cardiaco, all’età di 87 anni. L’anziano signore si trovava in strada, nella specifica di via Pio X, davanti alla sede della Bcc dei Comuni Cilentani, quando, improvvisamente, è stato sorpreso dal malore. Inutili sono stati i tempestivi soccorsi.

Rosario è stata una figura professionale di grande rilievo, con le sue eccellenti capacità di insegnamento, ha formato generazioni di giovani appartenenti al Comune o alle zone limitrofe. Coloro che hanno frequentati li Classico, non possono fare a meno che ricordarlo con immensa stima e affetto.

TAG