Cronaca

Agropoli, anziana 94enne non cade nella truffa di una donna straniera

Agropoli, un’anziana 94enne in piena notte ha ricevuto una telefonata da parte di una donna dall’accento straniero, per avvertirla che nella mattinata sarebbe passata a farle un prelievo. La nonnina dopo aver riagganciato il telefono ha chiamato immediatamente la figlia pensando fosse uno scherzo.

Agropoli, nonnina 94enne non cade nella truffa di una donna straniera

L’anziana il giorno dopo alle 8.30 ha ricevuto di nuovo una telefonata da parte della donna per la conferma. Ma la 94enne ha ribadito di non aver richiesto nessun prelievo e ha riagganciato. Dopo mezz’ora l’ennesima telefonata in cui la truffatrice diceva di essere sotto casa. A quel punto l’anziana ha allertato i carabinieri di Agropoli. All’arrivo dei militari della donna nessuna traccia.

Le telefonate sono state fatte da un numero sconosciuto. L’anziana ha sporto denuncia e ora la vicenda è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Agropoli che hanno avviato le indagini.

Articoli correlati

Back to top button