Agropoli, arrestato 29enne per aggressione ai carabinieri

Al giovane è stata inflitta una multa di 2 mila euro ed è stato condotto ai domiciliari

AGROPOLI. Ieri è stato arrestato un 29enne Carmine Cesarulo, pluripregiudicato rom di Agropoli, dai carabinieri della stazione di Torchiara.

Il giovane guidava in stato di ebrezza e con la patente scaduta una moto non assicurata con la quale è caduto sulla strada tra Torchiara e Rutino.

Sul posto sono giunti i carabinieri. Appena ha visto i militari dell’arma, il giovane ha perso le staffe e ha iniziato ad offenderli e ad aggredirli causando contusioni multiple ad un militare.

E’ giunta sul posto anche una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile di Agropoli.

Cesarulo è stato arrestato per resistenza e oltraggio al pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, in più è stato sanzionato con una multa di 2 mila euro. Il motociclo su cui viaggiava è stato sequestrato per la confisca.

Oggi sarà processato per direttissima, dopo essere stato condotto agli arresti domiciliari.

 

 

TAG