Cronaca

Agropoli, bambina ferita alla testa va in ospedale: non riceve i soccorsi

Bambina ferita alla testa va all’ospedale di Agropoli: non ha ricevuto i soccorsi e i genitori sono stati costretti a spostarsi a Vallo della Lucania su consiglio del personale.

Bambina ferita ad Agropoli: il pronto soccorso non può curarla

Potrebbero esserci guai in vista per il pronto soccorso dell’ospedale di Agropoli, dove una bambina con una ferita alla testa non avrebbe ricevuto i dovuti soccorsi.

Come riporta “Info Cilento”, la piccola di soli due anni era stata portato presso il nosocomio agropolese per una copiosa perdita di sangue alla testa, ma a quanto pare i medici e gli infermieri avrebbero invitato la famiglia a spostarsi presso il San Luca di Vallo della Lucania. Alla base di tale situazione ci sarebbe stata l’assenza del chirurgo e forze anche di una sala operatoria.

La cosa potrebbe indurre i genitori della bambina a sporgere denuncia per i fatti accaduti ieri. Intanto è stata sottoposta a regolare operazione all’ospedale di Vallo della Lucania, mentre l’Asl si è detta pronta ad avviare i potenziamenti ad Agropoli, pur non potendo ancora fornire i tempi necessari.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button