Cronaca

Agropoli, inseguito e azzannato da due cani randagi

AGROPOLI. Momenti di grande paura per un nigeriano che è stato vittima della collera di due cani randagi che bazzicavano la zona della stazione ferroviaria. Il giovane è stato inseguito dai due canidi inferociti finchè non è stato raggiunto ed aggredito.
La pericolosità dei due animali è stata tale che si è reso necessario l’intervento della Polfer e del medico veterinario del distretto locale: gli animali sono stati trasportati al canile di Acerra, dove un periodo di giusta osservazione troveranno molto probabilmente il compimento del proprio destino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button