Cronaca

Agropoli, ferisce il fratello alla testa con una bottiglia durante un litigio

AGROPOLI.  Due fratelli rumeni sono stati i protagonisti di una violenta lite davanti a un bar di Agropoli, dove uno dei due è stato ferito alla testa con una bottiglia.

Rompe una bottiglia di vetro in testa al fratello durante un litigio: tensione davanti a un bar di Agropoli

Rissa tra due fratelli davanti a un bar di Agropoli, dove uno dei due è rimasto tra l’altro ferito dopo aver ricevuto una bottigliata in testa. È successo ad Agropoli, in via San Pio X. I due fratelli, due uomini provenienti dalla Romania, avevano avviato un’accesa lite finita poi con un gesto di estrema violenza da parte di uno dei due che ha raccolto una bottiglia di vetro e l’ha usata per colpire in testa l’altro.

Lo scontro tra i due fratelli ha spaventato i clienti del bar e tutto le persone presenti sul luogo, di conseguenza è stato necessario l’intervento dei carabinieri. Uno dei due fratelli ha riportato una ferita alla testa ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti.


Fonte: Salerno Today

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button