Cronaca

Agropoli, la Giunta regionale ha autorizzato il trasferimento: una nuova sede per il genio civile

Con una delibera, la Giunta regionale della Campania ha avuto modo di autorizzare il trasferimento delle attività e funzioni del Genio civile presso l’Unione dei Comuni Alto Cilento, accogliendo di fatto la sua richiesta avvenuta mesi addietro

La nuova sede ad Agropoli

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, si tratta di un risultato ottenuto dagli otto comuni riuniti nell’ambito dell’Unione, essi, infatti, potranno beneficiare di un riferimento diretto sul territorio per tutte le attività di competenza d’ufficio quali deposito pratiche per costruzioni in cemento armato.

La “base operativa” sarà ad Agropoli, la location sarà individuata a breve. Il servizio aggiunge agli altri presenti sul territorio quali l’Agenzia delle Entrate, l’Inps ed il Giudice di pace, che in passato avevano rischiato la chiusura e sono rimasti aperti grazie all’intervento dell’Amministrazione comunale.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button