Cronaca

Caso sospetto di meningite ad Agropoli, scatta la profilassi

È stato accertato nella giornata odierna un caso di meningite batterica a carico di un ragazzo frequentante un Istituto superiore di Agropoli. La diagnosi è stata operata con solerzia dai sanitari dell’ospedale di Vallo della Lucania che hanno disposto il trasferimento del giovane presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli.

Caso sospetto di meningite ad Agropoli, scatta la profilassi: domani lezioni regolari a scuola

Il sindaco Adamo Coppola e l’assessore alla Pubblica Istruzione nonché dirigente medico presso il nosocomio vallese, Rosa Lampasona sono in contatto costante con il dirigente dell’Ufficio.

Scatta la profilassi

Prevenzione dell’Asl Salerno, dott. Pierangelo Perito e con il dirigente scolastico dell’Istituto. La stessa Asl ha disposto la profilassi, a base di antibiotici, per compagni di classe e relativi genitori, oltre che delle persone che sono venute in contatto con il giovane.

Le lezioni a scuola

Inoltre si è proceduto alla sanificazione dei locali della scuola. Le lezioni nella giornata di domani, 13 marzo, si svolgeranno regolarmente. La situazione al momento risulta sotto controllo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button