Cronaca

Meningite sospetta ad Agropoli: 15enne resta ricoverato a Napoli

AGROPOLI. Sospetto caso di meningite ad Agropoli. Ieri un 15enne è stato ricoverato presso l’Ospedale “Cotugno” di Napoli. Le sue condizioni restano gravi, ma fortunatamente stabili. Scatta la profilassi per gli studenti ed insegnanti agropolesi.

Meningite sospetta ad Agropoli: 15enne resta ricoverato all’Ospedale “Cotugno” di Napoli

L’allarme era scattato ieri mattina. Il ragazzo era stato trasportato prima al Pronto Soccorso di Agropoli, poi presso l’Ospedale di Vallo della Lucania, ed infine la decisione di trasportarlo d’urgenza a Napoli. Intanto, scatta la profilassi per tutti coloro che sono stati in contatto con il 15enne. 

Il paziente è un ragazzo di 15 anni, residente in località Moio, studente del liceo “Gatto”, sezione classica. In città c’è preoccupazione per il caso, ma i medici tranquillizzano tutti, invitando chi è stato in contatto con lui a seguire le prescrizioni mediche. Il ragazzo rimane ricoverato a Napoli. Le sue condizioni restano stabili.


Fonte: Infocilento

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button