CronacaPolitica

Il sindaco invia gli auguri di Natale nell’sms del buono spesa: polemica ad Agropoli

Agropoli, polemiche per il messaggio ai beneficiari del buoni spesa. Polemica per l'sms con tanto di auguri di Natale

Polemica ad Agropoli per il messaggio con cui il Comune avvisa i cittadini dell’accettazione della domanda dei buoni spesa. Nella cittadina agropolese, infatti, è partita l’erogazione dei ticket per l’emergenza Covid, rivolto a circa 800 famiglie in difficoltà come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Agropoli, polemiche per il messaggio dei buoni spesa

Gli aventi diritto riceveranno dai 100 ai 450 euro. La polemica è scattata per l’sms ricevuto dai beneficiari del buono spesa, con tanto di auguri di Natale da parte del sindaco Adamo Coppola. A denunciare l’accaduto è stata la consigliera di minoranza, Gisella Botticchio: “Voglio sperare che sia uno scherzo e che gli assegnatari non stiano davvero ricevendo, oltre al messaggio di accettazione del buono spesa anche gli auguri del sindaco, altrimenti significa che sono scesi davvero in basso”.

La polemica

“Utilizzare anche questi mezzi per fare campagna elettorale, facendo intendere come se tali fondi provenienti dal Ministero, sia il sindaco a donarli, è davvero vergognoso” conclude.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button