Agropoli, migliorano le condizioni del ragazzo affetto da meningite

tubercolosi

Migliorano le condizioni del ragazzo di 15 anni colpito da meningite ad Agropoli: secondo i medici, ha risposto bene alle cure

AGROPOLI. Migliorano le condizioni del ragazzo di 15 anni colpito da meningite ad Agropoli: secondo i medici dell’ospedale Cotugno di Napoli, ha risposto bene alle cure.

Sollievo dal Cotugno di Napoli: migliorano le condizioni del ragazzo affetto da meningite

Buone notizie dall‘ospedale Cotugno di Napoli: le condizioni del 15enne di Agropoli, affetto da meningite, stanno migliorando. Il giovane dovrebbe tornare quest’oggi in reparto dopo essere finito in coma farmacologico e ricoverato in terapia intensiva: a quanto pare avrebbe risposto bene alle terapie a cui è stato sottoposto da medici.

Il 15enne era stato trasportato d’urgenza pochi giorni fa presso il nosocomio di Agropoli e poi in quello di Vallo della Lucania. Proprio qui, gli fu diagnosticato il tanto discusso caso di meningite che aveva scosso e preoccupato l’intera comunità. Trasferito poi all‘ospedale Cotugno di Napoli, l’Asl si era poi mosse per la profilassi nei confronti delle persone che erano state a stretto contatto con il giovane. I locali del liceo classico, quello frequentato dal 15enne, sono stati sottoposti a sanificazione. 

Fonte: Info Cilento

 

 

 

TAG