Muore cadendo da un’impalcatura: oggi i funerali di Alessio Merola

Alessio Merola

Cade da un'impalcatura e muore: i funerali di Alessio Merola si terranno questo pomeriggio alle 14.30 presso la Chiesa Madonna delle Grazie

AGROPOLI. Oggi i funerali di Alessio Merola, il sessantenne morto sabato mattina dopo essere caduto da un’impalcatura in un cantiere di via Pasquale Voso, una traversa di via Risorgimento.

Agropoli: oggi i funerali di Alessio Merola

L’autopsia sul corpo del costruttore di Agropoli è stata eseguita ieri mattina dal medico legale Adamo Mainese, all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

Non si hanno ancora risultati definitivi ma dall’autopsia risulta che la causa della morte è stato il violento impatto con il terreno soprattutto dal momento in cui che cadendo, ha colpito la testa.

Secondo le prime ricostruzioni Merola è scivolato ed è caduto da un’altezza di circa 12 metri, colpendo un camion parcheggiato in zona. Nel caso stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Agropoli.

Dopo l’autopsia la salma è stata consegnata ai familiari. I funerali si terranno questo pomeriggio alle 14.30 presso la Chiesa Madonna delle Grazie di piazza della Repubblica.

 

 

TAG