Ad Agropoli il primo corso di Housekeeping

Si è tenuto presso il Resort Palazzo Dogana al porto di Agropoli il primo corso di Housekeeping organizzato da Vivicilento in collaborazione con Confcommercio Agropoli e Federalberghi Salerno.

AGROPOLI. Si è tenuto presso il Resort Palazzo Dogana al porto di Agropoli il primo corso di Housekeeping organizzato da Vivicilento in collaborazione con Confcommercio Agropoli e Federalberghi Salerno. Un’ affluenza superiore alle aspettative che ha entusiasmato e sorpreso gli organizzatori anche per la variegata provenienza territoriale dei partecipanti. Gli operatori grazie a questa giornata formativa hanno potuto apprendere tecniche particolari e sofisticate di pulizia professionale di alberghi e bed and breakfast.

Il corso

I moltissimi ed interessati partecipanti hanno ascoltato i suggerimenti di Maurizio Gallo della Diversey e della housekeeping trainer professionista Enza Roberto. La housekeeping trainer ha evidenziato l’ importanza della preparazione della camera, anche in considerazione della tipologia di ospite che la occuperà. Partendo dalla semplice scelta dei prodotti migliori per un risultato ottimale, passando per la preparazione dei letti per cui esistono metodi che fanno la differenza, fino a spiegare che il team che cura l’igiene e il riassetto delle stanze rappresenta una delle chiavi del successo della struttura stessa. Enza Romano ha sottolineato come sia fondamentale la discrezione del personale nel rispetto della privacy degli ospiti e per dare un’immagine di alta professionalità.

È stata presentata una vasta gamma di prodotti specifici studiati appositamente per gli alberghi. La prima parte delle lezioni è partita alle ore 10.30 fino alle 13 ed è stato allestito un buffet a cura della Sorrento Snack per il pranzo dei partecipanti che hanno ripreso le attività alle ore 14.- “Questo è solo il primo dei vari momenti formativi che abbiamo già in calendario e di cui potranno usufruire i nostri soci e anche chi ne farà richiesta. Il corso di oggi è stato totalmente gratuito e lo saranno anche gli altri. L’ idea è di puntare sulla qualità attraverso la formazione a 360 gradi degli operatori dell’ ospitalità”-. Queste le parole del Presidente di Vivicilento Emanuel Ruocco che aggiunge:- “Stiamo già lavorando al corso per il breakfast di cui vi daremo notizie nelle prossime settimane”.

L’ospitalità richiede concentrazione e formazione. Ogni istante può essere dedicato all’amore per ciò che facciamo nei luoghi in cui lavoriamo. Se questo viene rispettato ogni ospite che vi abiterà per più o meno tempo, sarà grato di essere stato lì. Pertanto ad Agropoli e nel Cilento, facendo affidamento su tali insegnamenti, si vuol puntare a tale eccellenza.

TAG