Agropoli: scatta l'allarme squalo, ma era solo una specie innocua

AGROPOLI. Stando a quanto riporta il quotidiano “Il Mattino”, c’è stato un insolito avvistamento in mattinata presso la spiaggia della baia di Trentova. Un mucchio di passanti, ha avuto modo di ritrovare un pesce di grosse dimensioni spiaggiato e ormai in stato di decomposizione. È scattato subito un’allarme squalo, anche si si tratta di una […]

AGROPOLI. Stando a quanto riporta il quotidiano “Il Mattino”, c’è stato un insolito avvistamento in mattinata presso la spiaggia della baia di Trentova. Un mucchio di passanti, ha avuto modo di ritrovare un pesce di grosse dimensioni spiaggiato e ormai in stato di decomposizione. È scattato subito un’allarme squalo, anche si si tratta di una specie innocua: uno Squalus acanthias, conosciuto comunemente con il nome di “verdesca” o “pesce vacca”.

Si tratta, dunque, di un pesce comune nel mediterraneo, che comunemente vive in profondità. Sul posto sono giunti prontamente i militari e la guardia costiera, i veterinari dell’Asl e gli operai del Cilento Servizi di Agropoli. Non è la prima volta che accadono questi avvistamenti.

TAG