Cronaca

Agropoli, Umberto Anaclerico s'incatena e annuncia lo sciopero della fame

AGROPOLI. Erano circa le 10 di questa mattina, quando l’attore locale Umberto Anaclerico si è incatenato nei pressi della sua attività commerciale, con addosso una poster di Albano Carrisi (in arte Al Bano). L’uomo ha iniziato ad urlare attirando l’attenzione dei passanti: «È stato girato un film nel Cilento – diceva piangendo – ed io non sono stato chiamato».

La pellicola a cui fa riferimento è Meridione Mon Amour. La presentazione è prevista ad agosto presso i templi di Paestum, ed anche il noto cantante Al Bano sarà presente. «I biglietti per la prima fila sono finiti – ripeteva Anaclerico – non potrò vedere Albano di cui sono un grande fan, fatemi parlare con il regista, fatemi parlare con Albano».

C’è chi vocifera che sia solo una trovata pubblicitaria per il film, poiché Anaclerico è stato tranquillizzato quando è riuscito a parlare col cantante pugliese.

Fonte: Infocilento

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button