Cronaca

Agropoli, vandali nella scuola Landolfi: due raid in 48 ore

Ancora vandali in azione nella scuola Landolfi di Agropoli. Un doppio atto vandalico in meno di ventiquattro ore. Il primo, nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 gennaio, quando ignoti hanno forzato una finestra riuscendo a fare irruzione. In quel caso non è stato rubato nulla, ma è stata sparsa la schiuma di un estintore e versato liquami in alcune aule come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Agropoli, ancora vandali in azione nella scuola Landolfi

La notte successiva, tra giovedì e venerdì, i vandali sono tornati in azione. Hanno fatto nuovamente irruzione nel plesso scolastico, gettando a terra detersivi e imbrattando le pareti con la candeggina, mettendo a soqquadro diversi locali.

Mariangela Baldi, la dirigente scolastica, ha denunciato: “Si tratta del quarto episodio di questo tipo da quando sono riprese le lezioni a inizio anno. Quello che più ci spaventa è che gli ultimi due episodi si sono verificati a distanza di un giorno. Segno che gli autori non hanno paura a tornare in azione. Occorre potenziare i controlli e il sistema di videosorveglianza altrimenti non ne usciremo“.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button