Cronaca

Albanella, addebitata ai proprietari l'abbattimento dei nidi di piccione

ALBANELLA. La Giunta comunale, guidata dal primo cittadino, Renato Josca, stabilisce che la chiusura dei nidi di piccione va addebitata ai proprietari inadempienti. L’Amministrazione ha, inoltre, dato mandato all’Ufficio tecnico comunale di intervenire.

Stando a quanto riporta il portale “Voce di Strada”, il provvedimento punta a prevenire pericoli di natura sanitaria dovuti alla presenza di piccioni sul territorio comunale, soprattutto in considerazione del fatto che è imminente l’avvento della stagione estiva, con le richieste di intervento da parte dei residenti delle zone interessate che sono sempre più frequenti.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button